Informativa per il trattamento dei dati personali

 

La presente informativa è resa ai sensi dell'articolo 13 del D.Lgs. n. 196/2003 - Codice in materia di protezione dei dati personali



La newsletter del Garante per la protezione dei dati personali è inviata via posta elettronica a coloro che ne fanno esplicita richiesta, compilando il form presente di lato in questa pagina e autorizzando il Garante per la protezione dei dati personali al trattamento dei propri dati personali.

Il conferimento dei dati è facoltativo. Il rifiuto a fornire i dati comporta l'impossibilità di ottenere il servizio newsletter.


Finalità del trattamento

I dati personali forniti dagli utenti sono utilizzati al solo fine di inviare la newsletter e non saranno comunicati a terzi.


Modalità per il trattamento dei dati

I dati raccolti sono trattati con strumenti informatici. Idonee misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.



Titolare e Responsabili del trattamento

Gli estremi identificativi della Società quale Titolare del trattamento dei dati dell’interessato sono i seguenti:

Rete Sicurezza

Sede Legale e Operativa: Piazza Cadorna 6,  26100 Cremona (CR)

E-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.



L’elenco aggiornato dei Responsabili del trattamento (se nominati) è reperibile presso la sede della suddetta Società.

 

Esercizio dei diritti da parte dell’interessato.

I soggetti cui si riferiscono i dati personali hanno il diritto in qualunque momento di ottenere la conferma dell'esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l'origine, verificarne l'esattezza o chiederne l'integrazione o l'aggiornamento, oppure la rettificazione (articolo 7 del Codice in materia di protezione dei dati personali).
Ai sensi del medesimo articolo si ha il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.